MarathOne, l’Italia riunita nel nome dello sport e della solidarietà

“Il primo passo è donare”, questo è il messaggio che La Gazzetta dello Sport ha voluto diffondere attraverso MarathOne, non una competizione, ma un evento virtuale della durata di 24 ore che ha unito milioni di persone accomunate dalla volontà di aiutare gli altri.

Oggi, in cui tutto è alla portata di tutti, qualcuno sostiene che i rischi legati alla fluidità delle relazioni e dei valori prevarranno rispetto ai vantaggi del mondo digitalizzato. MarathOne ha dimostrato che il digitale ha il potere di unire fortemente persone diverse e distanti, persino sconosciute, trovando la chiave di tutto nella condivisione di valori comuni.

Nell’ambito delle produzioni video e dei live streaming, con i progetti condotti nell’arco degli ultimi anni, SFEERA ha consolidato il posizionamento come partner affidabile con al suo interno due anime: una fortemente tecnologica, con comprovata competenza nello sviluppo di client per la fruizione di video e servizi live, l’altra orientata alla gestione e alla delivery progettuale.

Questi progetti hanno rafforzato i rapporti con i principali key-player nazionali e internazionali e arricchito il bagaglio di SFEERA, permettendo all’utente finale di godere della migliore qualità video, fattore indispensabile all’interno di un contesto in cui l’experience digitale è ormai la principale modalità di fruizione dei contenuti.

potrebbe interessati anche

<span style="color: #404041;">Navigando all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie.</span> Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi